Bandiera Sudan del Sud

MISURA BANDIERE (cm)
20×30 cm
40×60 cm
70×100 cm
100×150 cm
150×150 cm
150×225 cm
200×300cm
250×375 cm
300×450cm
400×600 cm
Misura su richiesta

TESUTO
Polietere Nautico 110g

Bandiera del Sudan del Sud in poliestere nautico 110 gr. resistente agli agenti atmosferici, elevata durabilità.

Prezzi unitari da €0,55 C/U

Finitures

    Modulo per richieste o domande

    Il responsabile del file, Responsabile, utilizzerà queste informazioni per rispondere alle richieste di contatto. I dati inviati saranno archiviati nell’hosting all’interno dell’UE. Puoi accedervi, ratificarli o eliminarli se lo desideri

    Contatto: info@italflag.it

    Bandiera del Sudan del Sud realizzata in poliestere nautico da 110 gr., resistente agli agenti atmosferici, stampata direttamente sul tessuto con una qualità eccellente.

    La bandiera del Sudan del Sud è un emblema potente e riconoscibile che simboleggia la resilienza, la diversità e le aspirazioni del paese più giovane del mondo. Adottata ufficialmente il 9 luglio 2005, quando il Sudan del Sud ha ottenuto l’autonomia dal Sudan, e poi confermata nel 2011 all’indipendenza, la bandiera incarna la storia travagliata e le speranze di un futuro pacifico e prospero per questa nazione.

    Design e Significato:

    • Bande Orizzontali e Triangolo Equilatero: La bandiera è composta da sei sezioni:
      • Nero: La banda superiore rappresenta il popolo sud-sudanese, la loro identità africana e la loro storia.
      • Rosso: La banda centrale simboleggia il sangue versato durante la lunga lotta per l’indipendenza.
      • Verde: La banda inferiore indica la terra fertile e le risorse naturali del Sudan del Sud.
      • Bianco: Le due sottili strisce bianche tra il rosso e il nero e tra il rosso e il verde rappresentano la pace raggiunta dopo anni di conflitto.
      • Triangolo Blu: Il triangolo blu, posizionato sul lato sinistro della bandiera, rappresenta il fiume Nilo, che è essenziale per la vita e la prosperità del paese.
      • Stella Gialla: La stella dorata a cinque punte all’interno del triangolo blu, conosciuta come la “Stella di Betlemme”, simboleggia l’unità degli stati del Sudan del Sud e la speranza per un futuro luminoso.

    Storia:

    La bandiera del Sudan del Sud è stata adottata prima dell’indipendenza formale del paese, come simbolo del Movimento di Liberazione del Popolo del Sudan (SPLM), che ha lottato per decenni contro il governo del Sudan per ottenere l’autonomia. L’adozione ufficiale della bandiera nel 2005 ha segnato l’inizio di un periodo di speranza e ricostruzione per il popolo sud-sudanese, culminato con la dichiarazione di indipendenza il 9 luglio 2011. Da allora, la bandiera è diventata un simbolo di unità e di aspirazione per un futuro di pace e prosperità.

    Utilizzo:

    La bandiera è un elemento onnipresente nelle celebrazioni nazionali, sventolando sopra gli edifici governativi, nelle scuole e nei siti storici. È utilizzata durante le cerimonie ufficiali, eventi sportivi e culturali, rappresentando il giovane spirito della nazione e il desiderio di pace e sviluppo. Nelle comunità locali, la bandiera è spesso esposta con orgoglio come simbolo di identità e appartenenza.

    Informazioni sul Paese:

    Il Sudan del Sud, ufficialmente Repubblica del Sudan del Sud, è il paese più giovane del mondo, avendo ottenuto l’indipendenza dal Sudan il 9 luglio 2011. Situato nella regione dell’Africa orientale, il Sudan del Sud è un paese senza sbocco al mare con una ricca diversità culturale e etnica. La capitale, Juba, è il centro politico ed economico del paese. Nonostante la sua indipendenza recente, il Sudan del Sud ha affrontato sfide significative, tra cui conflitti interni e crisi umanitarie, ma rimane una nazione con grande potenziale e una determinazione incrollabile a costruire un futuro migliore.

    Scopri di più sulla bandiera (wikipedia.org)

    Questo sito utilizza i cookie per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Navigando su questo sito web, acconsenti al nostro utilizzo dei cookie.