Bandiera Sri Lanka

MISURA BANDIERE (cm)
20×30 cm
40×60 cm
70×100 cm
100×150 cm
150×150 cm
150×225 cm
200×300cm
250×375 cm
300×450cm
400×600 cm
Misura su richiesta

TESUTO
Polietere Nautico 110g

Bandiera dello Sri Lanka in poliestere nautico 110 gr. resistente agli agenti atmosferici, elevata durabilità.

Prezzi unitari da €0,55 C/U

Finitures

    Modulo per richieste o domande

    Il responsabile del file, Responsabile, utilizzerà queste informazioni per rispondere alle richieste di contatto. I dati inviati saranno archiviati nell’hosting all’interno dell’UE. Puoi accedervi, ratificarli o eliminarli se lo desideri

    Contatto: info@italflag.it

    Bandiera dello Sri Lanka realizzata in poliestere nautico da 110 gr., resistente agli agenti atmosferici, stampata direttamente sul tessuto con una qualità eccellente.

    La bandiera dello Sri Lanka, spesso chiamata “Bandiera del Leone,” è un emblema ricco di storia e significato culturale. Adottata ufficialmente il 22 maggio 1972, questa bandiera incarna l’orgoglio nazionale e la coesione tra le diverse comunità dell’isola.

    Design e Significato:

    • Il Leone Dorato: La parte più distintiva della bandiera è il leone dorato che occupa il pannello principale. Il leone è raffigurato con una spada nella zampa destra anteriore. Questo simbolo rappresenta il coraggio e la forza del popolo cingalese, ed è strettamente legato al leggendario re Vijaya, fondatore del regno singalese. La spada simboleggia l’autorità e la sovranità del paese.
    • Sfondo Rosso Borgogna: Il leone è posizionato su uno sfondo rosso borgogna, che rappresenta la lunga storia di sacrificio e coraggio nella lotta per la libertà e l’indipendenza.
    • Foglie di Bo: Ci sono quattro foglie di Bo dorate, una in ciascuno degli angoli dello sfondo rosso. Le foglie di Bo provengono dall’albero sotto cui il Buddha raggiunse l’illuminazione. Queste foglie simboleggiano le virtù principali del buddhismo: Metta (benevolenza), Karuna (compassione), Mudita (gioia altruistica) e Upekkha (equanimità).
    • Strisce Verticali: Alla sinistra del pannello principale ci sono due strisce verticali:
      • Verde: Rappresenta la minoranza musulmana del paese.
      • Arancione: Simboleggia la minoranza tamil. Queste strisce indicano l’impegno per l’unità e l’armonia tra le diverse comunità etniche e religiose dello Sri Lanka.

    Storia:

    La bandiera attuale è una modifica della precedente bandiera utilizzata dal Regno di Kandy, un antico regno nel cuore dello Sri Lanka. Dopo l’indipendenza del 1948, la bandiera fu adattata per includere le strisce arancione e verde, che rappresentano rispettivamente le minoranze tamil e musulmane, per riflettere meglio la diversità etnica e religiosa del paese.

    Utilizzo:

    La bandiera dello Sri Lanka è esposta in tutti gli edifici governativi, nelle scuole e durante le cerimonie ufficiali. È particolarmente prominente durante le celebrazioni del Giorno dell’Indipendenza, che si celebra il 4 febbraio. La bandiera è un simbolo di unità e di orgoglio nazionale per gli srilankesi, sia all’interno che all’esterno del paese.

    Informazioni sul Paese:

    Lo Sri Lanka è una nazione insulare situata nel sud dell’Asia, nota per la sua storia antica, le sue bellissime spiagge e la sua biodiversità. La sua capitale amministrativa è Sri Jayawardenepura Kotte, mentre la capitale commerciale è Colombo. Lo Sri Lanka è conosciuto anche per le sue tradizioni buddhiste e la sua ricca cultura.

    Scopri di più sulla bandiera (wikipedia.org)

    Questo sito utilizza i cookie per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Navigando su questo sito web, acconsenti al nostro utilizzo dei cookie.