Bandiera Perù

MISURA BANDIERE (cm)
20×30 cm
40×60 cm
70×100 cm
100×150 cm
150×150 cm
150×225 cm
200×300cm
250×375 cm
300×450cm
400×600 cm
Misura su richiesta

TESUTO
Polietere Nautico 110g

Bandiera del Perù in poliestere nautico 110 gr. resistente agli agenti atmosferici, elevata durabilità.

Prezzi unitari da €0,55 C/U

Finitures

    Modulo per richieste o domande

    Il responsabile del file, Responsabile, utilizzerà queste informazioni per rispondere alle richieste di contatto. I dati inviati saranno archiviati nell’hosting all’interno dell’UE. Puoi accedervi, ratificarli o eliminarli se lo desideri

    Contatto: info@italflag.it

    Bandiera del Perù realizzata in poliestere nautico da 110 gr., resistente agli agenti atmosferici, stampata direttamente sul tessuto con una qualità eccellente.

    La bandiera del Perù è un potente simbolo della storia e dell’identità nazionale, caratterizzata dal suo design semplice ma significativo. Adottata ufficialmente il 25 febbraio 1825, la bandiera riflette l’orgoglio e la resilienza del popolo peruviano.

    Design e Significato:

    • Tricolore Verticale: La bandiera è composta da tre bande verticali di uguali dimensioni:
      • Rosso (Laterali): Simboleggia il coraggio, la lotta per l’indipendenza e il sacrificio dei patrioti peruviani. Il rosso è anche associato al sangue versato durante le guerre per la libertà.
      • Bianco (Centrale): Rappresenta la pace, la purezza e la giustizia. È un simbolo dell’unità e dell’armonia che il paese cerca di mantenere.
    • Stemma Nazionale: Al centro della banda bianca è spesso collocato lo stemma nazionale, soprattutto durante le celebrazioni ufficiali e gli eventi governativi. Lo stemma è un complesso insieme di simboli:
      • Vigogna: Simbolo della fauna andina.
      • Albero di Cinchona: Rappresenta la flora locale e la ricchezza naturale del paese.
      • Cornucopia d’Oro: Simbolo dell’abbondanza e delle risorse minerarie del Perù.

    Storia: La bandiera del Perù ha subito diverse modifiche dal 1820, anno in cui il generale José de San Martín proclamò l’indipendenza del paese. Il primo design del 1820 era un semplice tricolore rosso e bianco con un sole al centro. Nel 1822, si adottò una nuova versione con una divisione diagonale e vari simboli. Tuttavia, questa versione causava confusione e fu sostituita nel 1825 con il design attuale, proposto dal generale Simón Bolívar, mantenendo i colori originali ma con una disposizione più semplice.

    Il tricolore verticale, ispirato dalle bandiere delle nazioni rivoluzionarie europee, rappresenta la lotta continua del Perù per l’autonomia e il progresso. Il rosso e il bianco, oltre a riflettere i colori tradizionali delle culture precolombiane, furono scelti anche per onorare i sacrifici fatti per l’indipendenza e il desiderio di pace.

    Utilizzo: La bandiera viene esposta in tutti gli edifici governativi, scuole e durante eventi nazionali e festivi. È un simbolo di grande orgoglio nazionale, particolarmente visibile durante le celebrazioni dell’Indipendenza il 28 luglio, quando i peruviani ricordano la liberazione dal dominio spagnolo.

    Significato Contemporaneo: Oggi, la bandiera del Perù continua a essere un potente simbolo di unità e resilienza. Riflette la ricca storia culturale e la diversità del paese, mantenendo vivo il ricordo delle lotte passate e il desiderio per un futuro pacifico e prospero.

    Scopri di più sulla bandiera (wikipedia.org)

    Questo sito utilizza i cookie per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Navigando su questo sito web, acconsenti al nostro utilizzo dei cookie.