Bandiera Nuova Zelanda

MISURA BANDIERE (cm)
20×30 cm
40×60 cm
70×100 cm
100×150 cm
150×150 cm
150×225 cm
200×300cm
250×375 cm
300×450cm
400×600 cm
Misura su richiesta

TESUTO
Polietere Nautico 110g

Bandiera della Nuova Zelanda in poliestere nautico 110 gr. resistente agli agenti atmosferici, estampa directa su tessuto con optimo pasaggio.

Prezzi unitari da €0,55 C/U

Finitures

    Modulo per richieste o domande

    Il responsabile del file, Responsabile, utilizzerà queste informazioni per rispondere alle richieste di contatto. I dati inviati saranno archiviati nell’hosting all’interno dell’UE. Puoi accedervi, ratificarli o eliminarli se lo desideri

    Contatto: info@italflag.it

    Bandiera della Nuova Zelanda in poliestere nautico 110 gr. resistente agli agenti atmosferici, estampa directa su tessuto con optimo pasaggio.

    La bandiera della Nuova Zelanda è un simbolo potente che unisce tradizione e identità nazionale. Adottata ufficialmente nel 1902, questa bandiera rappresenta non solo il legame storico della Nuova Zelanda con il Regno Unito, ma anche la sua posizione distintiva come nazione nel vasto oceano Pacifico. Con il suo design semplice ma significativo, la bandiera della Nuova Zelanda evoca un senso di appartenenza e orgoglio tra i suoi cittadini.

    Design e Significato:

    • Union Jack: L’angolo superiore sinistro della bandiera presenta la Union Jack britannica, simbolo del legame storico e culturale della Nuova Zelanda con il Regno Unito. Questo riflette il passato coloniale della Nuova Zelanda e il fatto che il paese è parte del Commonwealth.
    • Croce del Sud: Sullo sfondo blu della bandiera sono presenti quattro stelle rosse a cinque punte con bordi bianchi. Queste stelle rappresentano la costellazione della Croce del Sud, un riferimento chiaro alla posizione geografica della Nuova Zelanda nell’emisfero australe. La Croce del Sud è un’importante costellazione visibile solo dall’emisfero meridionale, simbolizzando l’identità unica della Nuova Zelanda come nazione del sud del mondo.
    • Sfondo Blu: Il campo blu della bandiera simboleggia il vasto oceano Pacifico che circonda la Nuova Zelanda, oltre a rappresentare il cielo sopra di essa. Il blu è un colore che evoca serenità e riflette la posizione insulare del paese.

    Storia:

    La bandiera attuale della Nuova Zelanda è stata adottata ufficialmente il 24 marzo 1902. Prima di questa data, il paese utilizzava diverse versioni della bandiera britannica. Il disegno della bandiera attuale è stato scelto per rappresentare l’identità del paese come parte del Commonwealth britannico, pur evidenziando la sua posizione unica nel mondo. Nel corso degli anni, ci sono stati vari dibattiti e referendum riguardanti la possibilità di cambiare il design della bandiera per riflettere meglio l’identità indipendente della Nuova Zelanda, ma la bandiera attuale è rimasta in uso.

    Utilizzo:

    La bandiera della Nuova Zelanda è utilizzata in una vasta gamma di contesti, dai cerimoniali ufficiali alle competizioni sportive internazionali. Sventola sopra gli edifici governativi, nelle scuole e durante le celebrazioni nazionali come il Waitangi Day. È un simbolo di unità e identità per i neozelandesi, sia a casa che all’estero.

    Informazioni sul Paese:

    La Nuova Zelanda è un arcipelago situato nel Pacifico sud-occidentale, composto principalmente da due isole principali, l’Isola del Nord e l’Isola del Sud. La capitale è Wellington, mentre la città più grande è Auckland. Conosciuta per i suoi paesaggi mozzafiato, la cultura maori ricca e la sua dedizione alla sostenibilità, la Nuova Zelanda è una nazione che combina una bellezza naturale straordinaria con una società moderna e progressista.

    Scopri di più sulla bandiera (wikipedia.org)

    Questo sito utilizza i cookie per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Navigando su questo sito web, acconsenti al nostro utilizzo dei cookie.