Bandiera Cambogia

MISURA BANDIERE (cm)
20×30 cm
40×60 cm
70×100 cm
100×150 cm
150×150 cm
150×225 cm
200×300cm
250×375 cm
300×450cm
400×600 cm
Misura su richiesta

TESUTO
Polietere Nautico 110g

Bandiera Cambogia in poliestere nautico 110 gr. resistente agli agenti atmosferici, estampa directa su tessuto con optimo pasaggio.

Prezzi unitari da €0,55 C/U

Finitures

    Modulo per richieste o domande

    Il responsabile del file, Responsabile, utilizzerà queste informazioni per rispondere alle richieste di contatto. I dati inviati saranno archiviati nell’hosting all’interno dell’UE. Puoi accedervi, ratificarli o eliminarli se lo desideri

    Contatto: info@italflag.it

    CODE: BACAMB Categorie , Tag ,

    Bandiera Cambogia in poliestere nautico 110 gr. resistente agli agenti atmosferici, estampa directa su tessuto con optimo pasaggio.

    L’attuale bandiera della Cambogia è stata riadottata nel 1993, dopo il ritorno al governo della monarchia, a seguito delle elezioni. La bandiera è composta da tre bande orizzontali: una centrale rossa e due blu poste all’estremità superiore e inferiore, la banda rossa è di altezza doppia rispetto a quelle blu. Al centro della banda rossa è raffigurato il complesso archeologico di Angkor Wat, simbolo del passato imperiale della Cambogia

    La bandiera della Kampuchea Democratica fu ufficialmente adottata il 5 gennaio 1976, al momento dell’entrata in vigore della Costituzione del regime dei Khmer rossi. Quest’ultima, nell’art. 16, la definisce “rossa con un tempio a tre torri di colore giallo [presumibilmente l’Angkor Wat] nel mezzo”. Sempre secondo l’art. 16 “lo sfondo rosso simboleggia il movimento rivoluzionario, la risoluta e valorosa lotta del popolo khmer per la liberazione, la difesa e la costruzione del Paese”, mentre “il tempio giallo simboleggia le tradizioni del popolo khmer, che difende e costruisce il Paese per renderlo sempre più prospero”. La bandiera è rimasta in uso fino al 7 gennaio 1979, giorno della caduta del regime dei Khmer rossi.

    Scopri di più sulla bandiera (wikipedia.org)

    Questo sito utilizza i cookie per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Navigando su questo sito web, acconsenti al nostro utilizzo dei cookie.