Bandiere Repubblica Popolare di Doneck

MISURA BANDIERE (cm)
20×30 cm
40×60 cm
70×100 cm
100×150 cm
150×150 cm
150×225 cm
200×300cm
250×375 cm
300×450cm
400×600 cm
Misura su richiesta

TESUTO
Polietere Nautico 110g

Bandiere Repubblica Popolare di Doneck in poliestere nautico 110 gr. resistente agli agenti atmosferici, elevata durabilità.

Prezzi unitari da €0,55 C/U

Finitures

    Modulo per richieste o domande

    Il responsabile del file, Responsabile, utilizzerà queste informazioni per rispondere alle richieste di contatto. I dati inviati saranno archiviati nell’hosting all’interno dell’UE. Puoi accedervi, ratificarli o eliminarli se lo desideri

    Contatto: info@italflag.it

    CODE: BETRAMOL-1 Categorie , Tags , ,

    Bandiere Repubblica Popolare di Doneck poliestere nautico 110 gr. resistente agli agenti atmosferici, estampa directa su tessuto con optimo pasaggio.

    La Repubblica Popolare di Doneck (in russo: Донецкая Народная Республика, ДНР?, traslitterato: Doneckaja Narodnaja Respublika, DNR; in ucraino: Донецька Народна Республіка?, traslitterato: Donec’ka Narodna Respublika) è stato de facto uno Stato a riconoscimento limitato proclamato il 7 aprile 2014, il cui territorio si trova formalmente all’interno dell’oblast’ ucraina di Donec’k.

    Le autorità secessioniste si dichiararono unilateralmente indipendenti dall’Ucraina il 12 maggio 2014, a seguito di un referendum,non riconosciuto né dalla comunità internazionale né dal governo centrale ucraino, il quale considera la Repubblica secessionista «territorio temporaneamente occupato da gruppi armati illegali e truppe della Federazione Russa».La Repubblica Popolare di Doneck dopo un referendum, con esito scontato, organizzato con le truppe d’occupazione russe, effettuato dal 23 al 27 settembre 2022 e non riconosciuto dalla comunità internazionale, ha chiesto l’ingresso nella Federazione Russa; il 30 settembre la Repubblica Popolare di Doneck divenne parte della federazione. Enormi critiche sono state poste verso quest’annessione, la comunità internazionale continua a considerare l’oblast’ di Donec’k

    Scopri di più sulla bandiera (wikimand.com)

    Questo sito utilizza i cookie per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Navigando su questo sito web, acconsenti al nostro utilizzo dei cookie.