Bandiera Medici Senza Frontiere

MISURA BANDIERE (cm)
20×30 cm
40×60 cm
70×100 cm
100×150 cm
150×150 cm
150×225 cm
200×300cm
250×375 cm
300×450cm
400×600 cm
Misura su richiesta

TESUTO
Polietere Nautico 110g

Bandiera Medici Senza Frontiere in poliestere nautico 110 gr. resistente agli agenti atmosferici, elevata durabilità.

Prezzi unitari da €0,55 C/U

Finitures

    Modulo per richieste o domande

    Il responsabile del file, Responsabile, utilizzerà queste informazioni per rispondere alle richieste di contatto. I dati inviati saranno archiviati nell’hosting all’interno dell’UE. Puoi accedervi, ratificarli o eliminarli se lo desideri

    Contatto: info@italflag.it

    Medici Senza Frontiere in poliestere nautico 110 gr. resistente agli agenti atmosferici, estampa directa su tessuto con optimo pasaggio.

    Medici Senza Frontiere (in francese, Médecins Sans Frontières; acronimo: MSF) è un’organizzazione internazionale non governativa, fondata il 22 dicembre 1971 a Parigi da medici e giornalisti, tra cui il francese Bernard Kouchner, insignita con il Nobel per la pace nel 1999[3]. Il suo mandato è quello di portare soccorso sanitario ed assistenza umanitaria in caso di conflitti, epidemie, disastri naturali nelle zone del mondo in cui il diritto alla cura non è garantito. Nel 2021, l’organizzazione era attiva in 72 paesi con oltre 65.000 dipendenti per lo più medici locali, infermieri e altri professionisti medici, esperti logistici, ingegneri e amministratori idrici e igienico-sanitari.
    Premio Nobel per la pace1999

    I donatori privati forniscono circa il 90% del finanziamento dell’organizzazione, mentre le donazioni aziendali forniscono il resto, dando a MSF un budget annuale di circa 1,63 miliardi di dollari.

    MSF in Italia ha raccolto nel 2021 un totale di 71,5 milioni di euro, di cui 8,2 milioni raccolti attraverso il 5×1000. Il 100% dei fondi proviene da donazioni private (305.000 donatori in Italia).

    Fondata il 20 dicembre 1971, MSF nasce dalla fusione di due associazioni di medici e giornalisti svizzeri con alle spalle una duplice esperienza in emergenze umanitarie in Biafra e in Bangladesh. MSF ha due scopi principali: da un lato salvare vite umane, dall’altro raccontare e denunciare i contesti in cui lavora.

    Attualmente MSF è costituita da cinque grandi sezioni operative in Belgio, Francia, Svizzera, Paesi Bassi e Spagna, da 3 associazioni regionali e 21 sezioni partner che partecipano al movimento con la gestione diretta di alcuni progetti e/o con attività di raccolta fondi, reclutamento degli operatori umanitari, informazione e sensibilizzazione dell’opinione pubblica.

    Scopri di più sulla bandiera (wikipedia.org)

    Questo sito utilizza i cookie per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Navigando su questo sito web, acconsenti al nostro utilizzo dei cookie.